Il Principio Transpersonale. L’Applicazione locale dei Fiori di Bach – 3 e 4 ottobre 2015 – Torino

Un’essenza floreale di Bach non è la pagina di un libro, è uno strumento terapeutico ricco di interazioni e di possibilità. Il Principio Transpersonale (PT), introdotto da Ricardo Orozco, non dà un’interpretazione del perché succede una cosa, ma della forma in cui si manifesta, traducendo questa manifestazione in linguaggio floreale, in un termine cioè che definisce l’archetipo del fiore. I Principi transpersonali sono dunque tutte le applicazioni floreali che non vengono prescritte in base alle caratteristiche della personalità.

L’uso del principio transpersonale non rappresenta un’alternativa al trattamento di fondo, è invece complementare ad esso. In molte occasioni la forma in cui si manifesta un sintomo acquisisce un’ importanza paragonabile a quella dei segnali presenti a livello mentale ed emozionale. In questo caso il corpo fisico ci fornisce un’informazione preziosa di cui dobbiamo tener conto.

In questo seminario verranno analizzati in dettaglio tutti i PT dei fiori, dai quali si dedurranno poi le applicazioni locali anche mediante il lavoro di gruppo.

 

Programma del seminario

Introduzione

- Comprendere l’evoluzione della Terapia Floreale di Bach fino ai giorni nostri e la necessità di una visione più ampia.

– I ritratti floreali di Bach. Evoluzione bibliografica.

– Vecchie strategie di prescrizione.

– Utilizzo insufficiente del sistema floreale fino ad oggi.

 

Il Principio transpersonale I

– Dall’archetipo al fiore

– Il Principio Transpersonale. Dall’astratto al concreto.

– Definizioni. Fondamenti. Metodologia utilizzata per la sua sistematizzazione.

– Applicazioni. Vantaggi.

 

Il Principio Transpersonale II

– Comprendere il PT di ogni fiore.

– I Principi Transpersonali fiore per fiore.

– Formule floreali per uso topico: creme, gel, colliri. Vaporizzazioni.

– Uso delle tabelle di applicazione locale.

– Preparazione di formule. Presupposti pratici.

– Lavoro di gruppo.

 

Quota di partecipazione:

– € 200 + iva (€ 244) per iscrizioni entro il 15 settembre 2015;

– per iscrizioni successive: € 230 + iva (€ 280,60)

La quota di partecipazione va versata per intero. In caso di annullamento del corso per ragioni di forza maggiore, l’intera quota verrà restituita. In caso di impossibilità a partecipare per motivazioni personali, verrà restituita la differenza tra l’intera quota versata e la caparra di 100 €, che non andrà comunque persa, perché potrete riutilizzarla per frequentare un corso successivo.

 

Per le iscrizioni telefonare a:

– Centro di Benessere Psicofisico 011-9927721 oppure 346-6109758 (Pinuccia)

– Erboristeria Vivilanatura 0124-581355 oppure 339-4165728 (Silvia)

 

Sede del seminario: Best Western Hotel Luxor, Corso Stati Uniti 7 – Torino

 

Orario: sabato 9,30-13  14,30-18,30   domenica: 9-12,30  14-17

(L’orario preciso della chiusura del seminario può variare leggermente in base alle necessità del relatore o della traduttrice).

 

Prenotazione Camere: sono a disposizione alcune camere presso l’Hotel Luxor in convenzione a 90 € a notte con colazione. Affrettatevi se volete riservarle. Tel. 011- 5620777